Il miglior trapano avvitatore 18V

Offerta

Avvitatore: funzioni principali

L’avvitatore è uno degli attrezzi da lavoro più diffusi, un valido avvitatore è uno strumento indispensabile che non può mancare nella tua “cassetta degli attrezzi”.

Alcuni modelli di avvitatore integrano funzioni tipiche di un comune trapano: ad esempio sfruttando infatti il riduttore di velocità integrato, può essere incrementato il numero di giri per minuto fino a perforare, seppure in modo rudimentale, alcuni strati in legno.

Seguendo un principio simile, la maggior parte dei moderni avvitatori permette di invertire il senso in cui il mandrino ruota, offrendoci la possibilità di svitare, oltre che di avvitare.

Offerta
Offerta
Offerta

Quali sono i principali tipi di avvitatori?

Gli avvitatori elettrici rimangono quelli più potenti ed affidabili della categoria; in genere il loro corpo è molto solido e resistono diffusamente a svariati tipi di shock fisico.
Gli avvitatori a batteria, che sfruttano solitamente accumulatori al nichel cadmio oppure al litio, vengono utilizzati in svariati campi, e comunemente presentano due velocità operative.

Offerta
Offerta

I modelli più recenti, come ad esempio quelli targati Bosch, sono maneggevoli e dotati di grande comfort, sono inoltre muniti di sistema Power Control, in grado di salvare importanti quantitativi di energia e canalizzarla verso uno sforzo necessario.

I diametri dei fori procurati possono sfiorare anche i 3,5 cm nel caso in cui si stia operando su legno. Molti di questi modelli hanno un autonomia della batteria molto ampia. Dando modo di lavorare senza la preoccupazione di “rimanere a piedi“.

La potenza è tutto: quali sono sono gli avvitatori più potenti?

Una categoria particolare di avvitatori è costituita dai cosiddetti dispositivi ad aria, che a loro volta possono essere suddivisi in avvitatori ad impulsi oppure lineari.

Raggiungendo anche i 650 nm per coppia, riescono comunque a mantenersi in dimensioni contenute malgrado il tipo di lavorazione a cui sono destinati, generalmente parecchio pesante e tipica di alcune categorie di operatori che devono combattere con forze torsionali parecchio elevate.

Questi modelli non operano come i classici avvitatori, procedendo continuamente ad erogare la rotazione, bensì effettuando dei piccoli “colpi” consecutivi in grado di provvedere alla rotazione.

Offerta

Gli avvitatori lineari, invece, sono la soluzione ideale per chi desidera il massimo della compattezza, non rinunciando però alla lunghezza del dispositivo. Vengono generalmente alimentati con aria compressa, e a causa del loro design (spesso ad esagono incassato) riescono ad avere la meglio su spazi di lavoro particolarmente ristretti.

Avvitatori: Quali sono i parametri da tenere in considerazione?

Ci sono degli aspetti importanti da considerare per la scelta di un’avvitatore.

Peso: di norma, è bene scegliere un modello dal peso non troppo contenuto, per meglio calibrarne l’andamento: al di sotto dei 2 kg potremo trovare un modello, preferibilmente dotato di impugnatura antiscivolo, in grado di essere sfruttato per tutti i nostri lavori;

Numero di giri per minuto: non inferiore a 1000, pena un lavoro approssimativo;

Velocità variabili: almeno due, che come detto, ci danno la possibilità di sfruttare altre configurazioni dell’avvitatore.

Voltaggio: per prestazioni professionali, è bene orientarsi su un modello in grado di erogare oltre i 12 volt, dotandolo naturalmente di efficaci batterie al litio se hai la necessità di operare senza presa di rete. Tutti gli esperti del settore consigliano di non scendere mai sotto i 9 volt.

Il voltaggio è un parametro molto importante da tenere in considerazione perchè  è legato strettamente, con la velocità massima dell’avvitatore;

Coppia massima: è misurata in “Newton Metro” o Nm, corrispondente alla quantità di potenza da applicare alla vite senza rischiare di “spanare”.

Normalmente un buon avvitatore da 12 V si aggira sui 30 Nm circa, e di conseguenza la sua velocità sarà ben superiore rispetto a quella di un avvitatore di voltaggio inferiore.

Va ricordato, infine, che i migliori avvitatori in grado di rispettare questi requisiti rispondono principalmente alle marche Bosch, Black & Decker, Hitachi e AEG.

Avvitatore a batteria

Comodi e pratici , gli avvitatori a batteria sono il giusto compromesso fra qualità, prezzo e funzionalità. Più leggeri e maneggevoli rispetto ad un classico trapano avvitatore, hanno comunque una buona robustezza e batterie che assicurano una sempre più lunga durata per poter effettuare comodamente i propri lavori senza dover interrompersi frequentemente per ricaricarla.
Gli avvitatori a batteria sono attrezzi affidabili e versatili soprattutto per lavori non troppo impegnativi o che richiedano una potenza esagerata. Questo tipo di attrezzo, infatti, privilegia la facilità d’uso e movimento al posto di una potenza professionale.

Offerta
Offerta
Offerta
Offerta
Offerta
Offerta
Offerta

Avvitatore pneumatico

Di forma molto simile ad un classico elettroutensile a batteria, gli avvitatori penumatici hanno un funzionamento completamente diverso. Cominciamo con il precisare che non sono alimentati a batteria ma tramite il loro collegamento ad un compressore così da sfruttarne l’energia prodotta. Questa loro caratteristica li rende perfetti per lavorare in ambienti umidi.
La loro principale funzione è quella di avvitare e svitare bulloni di auto, moto o veicoli in generale. In funzione di questo, sono dotati di una manopola che permette di regolare la velocità di rotazione così da potersi adattare alle diverse esigenze.

Offerta

Trapano avvitatore

Perfetti per avvitare/svitareforare legno e metallo, questa categoria di avvitatori è la “sorella maggiore” di quelli a batteria. Elettroutensili semi-professionali, sono disponibili con una potenza abbastanza elevata, che è la discriminante per poter lavorare anche su materiali più duri e resistenti.
Indispensabile, per questi attrezzi, è conoscerne l’utilizzo per il quale saranno impiegati. Questo permetterà di sceglierne adeguatamente le punte e li inserti con i quali dotarli. Più il kit di accessori sarà fornito, più il trapano sarà adattabile a differenti lavorazioni e usi.

Offerta
Offerta
Offerta
Offerta
Offerta

Cosa ne pensi?

Hai delle domande su questo prodotto? Hai provato questo prodotto e vuoi esprimere la tua opinione? Questo è il posto giusto. Lascia un commento ora